Tasso di alfabetizzazione maschile (15-24 anni)

Rapporto espresso in percentuale tra il numero di ragazzi (tra i 15 e i 24 anni) che è in grado di sviluppare capacità individuali di lettura e scrittura (o più precisamente di decodifica di segni, simboli e lettere, scritti o stampati, combinati in forma di parole) e l'insieme di tutti i ragazzi tra i 15 e i 24 anni (2005-2010*).