esplora

Paesi | Americhe | America settentrionale | Stati Uniti d America

Ambienti naturali e questione ambientale

Gli Appalachi

La dorsale montuosa

Gli Appalachi sono un sistema montuoso dell'America settentrionale orientato parallelamente alla costa atlantica che si estende dal Québec (Canada) all'Alabama settentrionale (USA). Gli Appalachi sono un'enorme riserva di combustibile fossile la cui estrazione sta danneggiando gravemente le montagne (leggi la storia)

Grandi Pianure

Le grandi pianure scendono dal Montana al Texas e tagliano in due gli Stati Uniti: l'Est e l'Ovest. Negli ultimi decenni gran parte di queste terre si è trasformata in una steppa ingrata e desolata

Sequoia gigante

Le aree protette e i parchi nazionali degli Stati Uniti: tra i più noti ricordiamo il parco nazionale di Yosemite, il parco nazionale Yellowstone e il parco nazionale delle sequoie (leggi la storia di una visita al parco)

Tra Canada e Stati Uniti, si trova la regione dei Grandi Laghi, antica terra francese, paradiso dei cacciatori e dei boscaioli, originariamente popolata dagli Indiani; la rivoluzione industriale ne ha trasformato profondamente il paesaggio

La regione artica dell'Alaska si divide in tre grandi ambienti naturali: il sistema montuoso del Pacifico, l' Interior (altipiani e pianure centrali) e l’Alaska North Slope, detta anche Pianura Artica

Flora, fauna e attività umane

I problemi ambientali, gli effetti su flora e fauna e la tutela delle risorse (materiali del Liceo G. Berchet, Milano, classi IV-V D, a.s. 2004-2005)

FLORA

L'Artemisia tridentata è una pianta originaria degli Stati Uniti e vive nelle zone desertiche

Ilima

Ibisco giallo

Il Pino edulis (o pino del Colorado) è l'albero simbolo dello Stato del New Mexico

L'ilima (Sida fallax) è il fiore caratteristico delle isole Hawaii: un ibisco giallo usato per il confezionamento del Lei, la tipica collana ornamentale

FAUNA

Cane della prateria

Bisonte americano

Il bisonte è l'animale caratteristico delle grandi pianure americane (le praterie) ed è a rischio di estinzione. Recuperare le grandi pianure significa fare rinascere un ecosistema complesso basato sull'incredibile relazione fra due animali: il bisonte e il cane della prateria, un piccolo roditore

Territori urbani

Grattacieli di New York

Lista delle città degli Stati Uniti con descrizione delle principali caratteristiche

Broadway

Strada newyorkese

Città principali ed aree urbanizzate (Washington, la capitale; New York; Los Angeles e Hollywood (in California); Las Vegas (in Nevada); Honolulu (nelle Hawaii); Juneau (in Alaska) (materiali del Liceo G. Berchet, Milano, classi IV-V D, a.s. 2004-2005)

New York (detta la Grande Mela) è il simbolo dell'urbanizzazione degli Stati Uniti

Territori rurali

Gli Stati uniti sono tra i principali produttori mondiali di grano (o frumento)

Il mercato dei prodotti biologici è particolarmente diffuso negli Stati Uniti: il vino biologico è tra i più importanti (nell'immagine: logo del Programma Nazionale per l'Agricoltura Biologica)

Si sta sempre più consolidando la tendenza di acquistare i prodotti agricoli direttamente nelle rivendite delle fattorie: in particolare tacchini e patate dolci (ingredienti fondamentali del pranzo del Giorno del Ringraziamento)

Popoli

La zona delle Grandi Pianure è sempre stata abitata da popolazioni che vivevano in piccoli gruppi nomadi al seguito delle grandi mandrie di bisonti tra i quali i Blackfeet (cacciatori), i Mandan e gli Hidatsa (agricoltori), i Sioux, gli Cheyenne e gli Arapaho

I Lakota (comunemente conosciuti con il nome Sioux) vivono gli spazi desolati delle Grandi Pianure. Lakota significa "essere amichevole" o "indiano amichevole"

Il popolo hawaiiano: storie e miti dei guerrieri del Pacifico

I latinos o ispanici sono diventati il gruppo etnico, bianchi esclusi, più numeroso negli Stati Uniti (circa 15% della popolazione USA). Questo fenomeno è considerato uno dei cambiamenti più determinanti per la società americana del ventesimo secolo

Diritti e cittadinanza

Le lotte per i diritti dei nativi americani hanno trovato nella "lunga marcia" del 2008 un momento importante di incontro e di rivendicazione (l'evento commemorava la prima lunga marcia del 1978)

Leggi il Manifesto dei diritti delle Terra degli Indiani d'America

Discriminazione razziale e movimento per i diritti civili negli Stati Uniti: la ribellione dei neri americani

Realtà economica e politica

"Cotone sulla pelle. Sulle tracce dei nostri jeans" è il progetto realizzato dalle classi 3^A e 3^B della Scuola Secondaria di 1° grado "G. Marconi" dell'I.C. "Grazie Tavernelle" di Ancona durante la fase di sperimentazione di Atlante on-line (A.S. 2010-2011). Il video racconta il viaggio del cotone che si trasforma in un paio di jeans partendo dal Burkina Faso, uno dei principali produttori africani della fibra, passando per il Bangladesh, paese trasformatore, per arrivare negli Stati Uniti, paese distributore sul mercato mondiale. Guarda il video.

Gli Stati Uniti sono il secondo produttore di cotone e uno dei principali esportatori al mondo

 

L'agricoltura americana è particolarmente sostenuta dallo Stato (nonostane i divieti dell'Organizzazione Mondiale del Commercio che richiede agli stati di non sovvenzionare i produttori agricoli) e questo ha una forte incidenza (negativa) sui mercati internazionali, in particolare su quelli africani

 

Gli Stati Uniti dominano il mercato delle vacanza: l'industria del turismo impiega milioni di lavoratori e fattura centinaia di miliardi di dollari

 

L'industria statunitense scommette sulla generazione nata tra il 1946 e il 1964 (periodo conosciuto come baby boom) con una linea di prodotti (moto, elettrodomestici, cibo) per questi consumatori oggi cinquantenni

Monete e banconote

La moneta ufficiale degli Stati Uniti è il dollaro americano

Il dollaro USA ($) è anche ampiamente utilizzato come valuta di riserva al di fuori degli Stati Uniti

Cibo, alimentazione e ricette

L'Arca del gusto 

Scopri le specilità gastronomiche statunitensi minacciate dal degrado ambientale e dai prodotti industriali e quasi dimenticate

La storia di Coca-Cola: la bibita più conosciuta e bevuta al mondo (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, dell'IC di Vedano al Lambro)

Il MacDonald's e il successo del fast food come modo di consumo veloce del cibo (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, classe III A e B dell'IC di Vedano al Lambro); materiali di approfondimento sul movimento anti-MacDonald's

Tacchino 

Il tacchino è stato l'oggetto di un lavoro di ricerca a cura degli alunni della Classe 2^G; Scuola secondaria di primo grado “G. Sarto”; Castelfranco Veneto (Tv); A.S. 2009-2010, nell'ambito della fase di sperimentazione di Atlante on-line

Il tacchino ripieno viene generalmente cucinato nelle famiglie americane in occasione della Festa del Ringraziamento

Ribs americani

Costolette di maiale

Il barbecue (o piu in generale cook-out, cucinare all'aperto) è una modalità di cottura tipicamente americana attraverso la quale si prepara il pasto classico (ribs - costine di maiale intere, salsicce, hot dog, hamburger, pollo accompagnati da insalate di patate soprattutto, simile alla nostra insalata russa, e il coleslaw a base di cavolo tagliato sottilissimo e seguiti dalla immancabile crostata) del Giorno dell'Indipendenza (4 luglio)

Il Cheese Cake è la torta al limone più diffusa nei paesi anglosassoni

 

 

Case e insediamenti umani

In tutto il Nordamerica (Canada e Stati Uniti), si ritrovano elementi caratteristici nella tipologia delle abitazioni dei nativi: dalle tepee (tende) alle case lunghe (long house)

I grattacieli di New York e di Chicago:uno degli aspetti più caratteristici delle metropoli statunitensi (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, IC di Vedano al Lambro)

Arte tradizionale e moderna

Arte dei nativi

Coperta Navaho

L'arte dei nativi americani: tutti i manufatti degli Indiani Americani erano sacri, sia quelli usati nelle cerimonie sia quelli di uso quotidiano, poichè ricavati da animali o alberi che possedevano uno spirito

L'influenza degli europei nella storia dell'arte del continente americano (dalla colonizzazione spagnola ad oggi)

La Statua della Libertà di Manhattan (New York) è tra i monumenti americani più conosciuti (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, dell'IC di Vedano al Lambro)

Il Graffitismo (Writing e la Stree Art, è un fenomeno artistico e socio-antropologico che nasce intorno alla fine degli anni Sessanta tra le città di New York e Philadelphia

Lei con fiori di ilima

Il Lei di piume è la classica collana ornamentale delle Hawaii:pezzo pregiato d'artigianato (oggi sono realizzati con piume di importazione); le piume formano il tessuto al quale vengono aggiunti erbe e fiori (in particolare l'ilima, un piccolo fiore dorato della famiglia dell'ibisco, simbolo delle isole)

 

 

Musiche e danze

Il blues è nato e si è sviluppato verso la seconda metà dell'Ottocento sulla base dei canti di lavoro degli schiavi neri impiegati nelle piantagioni di cotone del Sud degli Stati Uniti (leggi i dettagli sulla storia del blues)

Il jazz è una forma musicale afro-americana che esprime la voglia di libertà degli schiavi neri anceh attraverso la danza. Un esempio è il boogie woogi che nacque attorno al 1920 negli ambienti del jazz

La old-time music appalachiana (ascolta), la dance music del New England e la musica da ballo degli Stati del Sud-Ovest (il country è la tipica musica contadina degli Stati Uniti del Sud come Arizona, Tennessee, Texas, New Mexico, ecc.). Le danze popolari nord-americane sono dette square dances, contra dances e round dances e sono animate da musiche come la old-time music appalachiana, la dance music del New England, la musica da ballo degli Stati del Sud-Ovest. La country line dance (danza in linea) è un tipico ballo condatino degli Stati Uniti del Sud (Arizona, Tennessee, Texas, New Mexico, ecc.)

L'hip-hop nasce a New York attorno agli anni '70: è l'espressione artistica più diffusa tra gli afro-americani

Il rock and roll (che può essere tradotto con “dondola e rotola”) è nato negli anni ’50 negli Stati Uniti;il rock and roll è uno stile specifico di danza derivata dal boogie-woogie

 

 

Cenni storici sulla breakdance, danza del Bronx di New York: dalla fine degli anni '60 ad oggi. Anche l'hip-hop nasce a New York attorno agli anni '70: è l'espressione artistica più diffusa tra gli afro-americani

 

 

 

L'Hula significa danza ed è la tipica rappresentazione hawaiiana divenuta quasi sinonimo con Hawaii, che riunisce canto e danza e viene considerato il battito del cuore del popolo Hawaiiano

Giochi e attività ludiche

Gioco a squadre da fare in uno spazio ampio: Pipeline, il gioco del dado da far rotolare all'interno dei tubi

I giochi e giocattoli (bambole, animaletti, ecc.) dei bambini indiani erano costruiti dalle mamme con pelle di animali e decorati con aculei di porcospino colorati e peli di bisonte. Fra gli Hopi, i bambini venivano avvicinati ai principi della religione facendoli giocare fin da piccoli con le bambole ka-china intagliate nelle radici del pioppo americano

I Giochi panamericani sono, dopo quelli olimpici, la maggiore manifestazione sportiva multi-disciplinare in termini di nazioni partecipanti: organizzati ogni quattro anni, nell'anno precedente quello delle Olimpiadi, vedono in competizione atleti dei paesi del continente americano. Fra gli sport rappresentati ve ne sono alcuni tipicamente latino-americani, come ad esempio la palla basca

Feste e riti religiosi

Elenco cronologico delle principali feste negli Stati Uniti

La festa dell'Indipendenza americana si festeggia il 4 luglio ed è la festa più importante dell'anno

Gli americani celebrano la festa del Ringraziamento il quarto giovedì di novembre di ogni anno

Il Natale negli Stati Uniti: tanti modi di festeggiare tradizioni familiari differenti

Le origini della festa di Halloween: presso i popoli dell'antichita' la celebrazione di "Ognissanti" iniziava al tramonto del 31 ottobre e pertanto la sera precedente al 1° Novembre era chiamata "All Hallows’ Eve" (Eve significa vigilia), ma anche "All Hallows’Even" (Even significa sera) che venne abbreviato in Hallows’Even, poi in Hallow-e’en ed infine in Halloween

Fiabe e racconti

Il rispetto della natura, degli animali e dell'ambiente sono elementi ricorrenti nelle fiabe e leggende degli indiani nativi d'America: Perchè i corvi sono neri; La tartaruga e la scimmia

Fiabe degli indiani d'America: Il procione e l'albero delle api; Le frecce magiche; Come il coyote rubò il fuoco, Il falcone e l'anatra: proverbi e canti

La creazione dell'uomo: leggenda degli Indiani d'America

La storia del pipistrello: fiaba degli indiani Creek

Ullikana (fiaba hawaiiana): il racconto del coraggio che ha salvato i cavalli delle Hawaii

Percorsi di lettura (fiabe e narrativa) con testi di approfondimento per i più grandi e per i più piccoli su Americhe e Caraibi

Testimonianze

"I Have a Dream" ("ho un sogno"): la testimonianza Martin Luther King nell'impegno civile e la sua visione di un’umanità allargata danno un contributo prezioso alla riflessione sulla questione delle diseguaglianze e l’urgenza di una parola non violenta

Testimonianze di bianchi e neri che negli USA hanno lottato e lottano per i diritti civili: non bastano le leggi a cancellare le differenze

Intervista alla scrittrice "chicana" Sandra Cisneros, figlia di immigrati messicani che vive negli Stati Uniti, sulla sua esperienza di ispanica americana

Personaggi

Barak Obama è il 44° Presidente degli Stati Uniti d'America

Il topo più famoso del mondo ha compirà 81 anni il 18 novembre 2009. E' Mickey Mouse, in Italia noto come Topolino (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, classe III A dell'IC di Vedano al Lambro)

I Simpsons, apparsi per la prima volta nel 1987, hanno cambiato la storia del cartone animato con il loro humor che manda messaggi su famiglia, società ed ambiente (materiali del Laboratorio Navigare nel web, a.s. 2004/2005, classe III B dell'IC di Vedano al Lambro)